BORRELLISono un giornalista professionista che ha sempre coltivato la passione per l’impegno civile e associativo, prima nelle aule scolastiche e universitarie, dove ho fondato la Confederazione degli studenti, la prima associazione studentesca del Mezzogiorno, e sono stato eletto in diversi organi come rappresentante degli studenti, e poi nelle Istituzioni dove, tra l’altro, sono stato Assessore provinciale di Napoli dal 2004 al 2009, Assessore comunale a San Giorgio a Cremano e Consigliere regionale.

Ho collaborato con media regionali e locali e, da anni, sono inviato speciale della popolare trasmissione radiofonica La radiazza, condotta da Gianni Simioli su Radio Marte.

Sono iscritto da 23 anni ai Verdi e ho sempre militato nel centrosinistra, sempre dalla stessa parte, sempre dalla parte dell’ambientalismo e della legalità.

Perché mi candido

Grazie al lavoro svolto in Regione, negli ultimi anni, abbiamo creato le basi per realizzare un Sud più forte, un Sud migliore. Sono state fatte cose importanti, ma c’è ancora tanto da migliorare. Mi candido per dare speranza a chi crede ancora nel meridione, a chi crede che il Sud possa essere un punto di partenza. Partire con idee precise vuol dire partire da una prospettiva concreta dove ognuno potrà essere protagonista del proprio futuro.