Tg3R Lazio si scusa con Formello e non con Napoli. Borrelli e Simioli. Ormai offendere i napoletani è permesso e normale.

“E’ davvero assurdo che i giornalisti del Tg3 regionale del Lazio, nel rettificare la notizia sul carro del Carnevale di Formello dedicato all’emergenza rifiuti a Napoli, si siano scusati con gli abitanti del comune laziale e non con quelli della Campania, gli unici a essere stati offesi da quella notizia”.

Lo hanno detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e Gianni Simioli de La radiazza, ricordando che “nei giorni scorsi, il Tg3 aveva dato la notizia che al Carnevale di Formello aveva vinto un carro dedicato al Vesuvio, rappresentato pieno di rifiuti e topi, riprendendo un comunicato relativo al Carnevale di una decina di anni fa, con un grossolano errore di cui ora si sono scusati”.

“Quella notizia falsa ha offeso i campani eppure al Tg3 regionale hanno pensato di scusarsi solo con gli abitanti di Formello, come evidenziato dal video postato da Angelo Forgione” hanno aggiunto Borrelli e Simioli per i quali “ancora una volta è passata l’idea che offendere Napoli e i napoletani sia normale e permesso”.

https://www.facebook.com/AngeloForgioneOfficial/videos/10155203175420423/?q=carnevale%20formello