Aggressione ex Consigliere comunale. Borrelli. Le baby gang ormai sono delinquenti fuori controllo. Servono misure straordinarie, quelle decise nel vertice con Minniti non bastano.

“Purtroppo le misure che erano state decise nel corso del vertice con Minniti non hanno sortito gli effetti sperati e, questa volta, a essere finito nel mirino è stato l’ex consigliere comunale Francesco Minisci che è stato ferito e ha rischiato addirittura di perdere un occhio per l’aggressione subita e al quale esprimo la più ampia e piena solidarietà”.

Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, per il quale “contro le baby gang, che sono ormai composte da piccoli delinquenti scatenati che prendono di mira anche gli adulti, bisogna mettere in campo misure straordinarie a cominciare dall’allontanamento dalle famiglie, soprattutto se sono famiglie legate direttamente o indirettamente ai clan della camorra che ormai aprono le porte ad affiliati sempre più giovani”